Traversata Arona-Angera 2017

Si tratta di una “doppia” nuotata, a chiusura degli eventi estivi, che attraversa il Lago Maggiore.
La manifestazione nata nell’anno 1992, nel corso degli ultimi anni ha ottenuto una grande popolarità ed ha visto crescere il numero dei partecipanti, passando dai 120 della prima edizione ai circa 1000 iscritti nell’ultima edizione, con una presenza di pubblico stimata in circa 5000 presenze.
Da qualche anno la manifestazione ricopre anche fini umanitari, in quanto le Associazioni organizzatrici devolvono il ricavato ad altre Associazioni che operano nel campo del volontariato per fini umanitari e socio assistenziali.
A tutti i partecipanti, ogni anno, viene consegnato, alla partenza, un pacco gara con la maglietta dell’evento con il logo disegnato da un grafico o da un artista locale, la cuffia in silicone, la boa di sicurezza e qualche gadget a tema, omaggio degli sponsor, mentre all’arrivo viene consegnato l’attestato con la medaglia di partecipazione, oltre naturalmente alle coppe ai primi tre classificati uomini e donne tra gli agonisti.